Certificazioni

La qualità è alla base del nostro successo. I rigorosi criteri operativi ed organizzativi in base ai quali l’Azienda ha sempre operato, ci ha permesso di adottare, già dal 1996, il Sistema di Qualità, attestando l’alto livello degli standard operativi e qualitativi.

  • ISO 9001:2008 – Sin dal 1996 siamo in possesso del certificato. Nel corso degli anni sono state apportate numerose modifiche per rendere le procedure interne, più snelle, e quindi più adatte alle richieste che il mercato impone.
  • ISO 14001:2004 – Dal 2009 siamo in possesso del Certificato. Con questo tipo di certificazione l’impresa si assume volontariamente l’impegno a ridurre l’inquinamento nel tempo, attraverso il controllo dei fattori di impatto ambientale causati dalle proprie attività.
  • OHSAS 18001 – Siamo in possesso del certificato che attesta l’applicazione volontaria, all’interno di un’organizzazione, di un sistema che permette di garantire un adeguato controllo riguardo alla Sicurezza e la Salute dei Lavoratori, oltre al rispetto delle norme cogenti.
  • SA 8000 – Siamo in possesso del certificato che attesta la responsabilità sociale dell’impresa.
  • EN ISO 27001:2013 – Siamo in possesso del certificato che garantisce la sicurezza delle informazioni.
  • Autorizzazione Sezione Regionale Albo Nazionale Gestori Ambientali – La società detiene regolare autorizzazione rilasciata il 14/03/07 per la raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi , indiv. Ai sensi art. 33 del d.Lgs 5-2-1997 n. 22, avviati al recupero in modo effettivo ed oggettivo.
  • Autorizzazione iscrizione Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti, cat. 4 classe E RM 161 del 24/05/2010 per la raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi, prodotti da terzi.
  • Autorizzazione provinciale n. 28/a216 per il recupero dei rifiuti da procedura semplificata nel sito di Ceccano via Asi 5.
  • Autorizzazione attività di facchinaggio D.M. 221 del 2003 dal 12-10-2006 per le attività di facchinaggio con fascia di classificazione volume d’affari da 2,5 a 10 milioni di Euro.
  • Certificato iscrizione Albo Trasportatori L 6-6-1874 rilasciato dal ministero dei trasporti e della Navigazione in data 09-12-98 al n. RM/5818085/L/00. Abilitazione ad effettuare custodia dei veicoli a motore sottoposti a sequestro amministrativo: autorizzazione rilasciata dalla Prefettura di Frosinone l’ 01.08.06.
  • Autorizzazione art. 28 T.U.L.P.S. per la raccolta e detenzione di uniformi ed oggetti di corredo militare rilasciata dalla Prefettura di Frosinone, ufficio territoriale del Governo in data 04.08.2006.

tuv_austriaAITI

Condividi